Mercedes Benz GLS: la grinta del lusso

Di Fulvio Golob

La gamma di SUV firmati Mercedes-Benz si è arricchita con una quinta e prestigiosa stella. Stiamo parlando di GLS, vettura al vertice di questo segmento nei piani di mercato della prestigiosa Casa di Stoccarda. E infatti questo Sport Utility Vagon va ad aggiungersi a G-class, GLA, GLC e GLE, componendo un mosaico quanto mai completo di proposte, prestazioni e prezzi.

Grande, maneggevole e sontuoso, il nuovo GLS ha proprio tutto quello che può far innamorare chi predilige questo tipo di vetture. A cominciare dalla configurazione a sette posti, per continuare con le motorizzazioni potenti e ultrasofisticate che partono dal GLS 350 d 4Matic (provato in questo itinerario), per arrivare ai 585 cavalli della versione AMG, passando per i due 400 e 500 4Matic, rispettivamente a 6 e 8 cilindri (gli ultimi tre sono tutti alimentati a benzina).

Il nostro GLS 350 d 4Matic era invece spinto da un diesel 6 cilindri da 2.987 cm3, capace di sprigionare 258 cavalli e ben 620 Nm, per una ripresa ragguardevole (da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi), considerate le quasi 2,4 tonnellate del suo peso. Le dimensioni, quanto mai generose (lunghezza 5.130 mm e larghezza 2.141 mm), lasciano spazi importanti in ogni sezione della vettura.

Le straordinarie caratteristiche tecniche del GLS 350 d 4Matic gli permettono di affrontare ogni tipo di percorso in grande souplesse. La trazione integrale 4Matic e il morbido cambio automatico a nove marce consentono di trovare il regime di motore giusto al momento giusto. Pioggia, neve, fuoristrada sono il terreno di caccia di questo splendido SUV, capace di affrontare pendenze pazzesche e superfici scivolose o difficili con grande naturalezza. Nei nostri test drive invernali in Austria il GLS, nelle sue varie versioni, ci ha letteralmente conquistato per le prestazioni off road. In autostrada il suo lussuoso salotto si traduce invece in comfort ai massimi livelli e silenzio quasi innaturale per una vettura con questi volumi.

Non ci dilungheremo su altri dettagli tecnici. Il GLS ha tutti, ma proprio tutti i dispositivi che garantiscono sicurezza, tenuta di strada, piacere di guida, relax all’interno dell’auto. L’unico consiglio che possiamo darvi, se amate i SUV e volete una vettura splendida e piena di grinta, è quello di prenotare il GLS per una prova su strada. Se il suo listino da top class rientra nel vostro budget, sarà amore a prima vista. Prezzi a partire da 81.700 euro.

Schermata 04-2457490 alle 14.07.34

© RIPRODUZIONE RISERVATA 11 aprile 2016
Tags
Ultimi articoli