LET: La Parker in Spagna vince il playoff a tre

Di Chiara Rocca

La nostra proette Giulia Sergas
partita molto bene sul tracciato del Club de Golf Terramar,
ha terminato in 43esima posizione

L’inglese Florentyna Parker (269 – 67 70 66 66, -15) si è imposta nell’Estrella Damm Mediterranean Ladies Open, torneo del Ladies European Tour svoltosi sul tracciato del Club de Golf Terramar (par 71) a Sitges, nei pressi di Barcellona in Spagna. Al 43° posto con 284 (par) Giulia Sergas (67 72 71 74).

Florentyna Parker ha battuto nello spareggio la svedese Anna Nordqvist (269 – 66 70 67 66) e la spagnola Carlota Ciganda (72 67 64 66), con le quali aveva terminato alla pari il torneo. In quarta posizione con 270 (-14) l’altra iberica Azahara Muñoz e in quinta con 272 (-12) la scozzese Pamela Pretswell e l’inglese Melissa Reid, in vetta dopo tre turni.

Tutte e tre le leader hanno concluso con un 66 (-5), ma Carlota Ciganda era in vantaggio a una buca dalla fine (sette birdie e due bogey per lei), poi sia la Parker (un eagle, tre birdie) che la Nordqvist (sette birdie, due bogey) l’hanno agganciata con un birdie sul 18° green. Nel playoff la Ciganda è uscita alla prima buca, poi alla quarta la Parker con un birdie ha ottenuto il terzo titolo nel circuito. Il secondo lo aveva firmato a Perugia conquistando l’Open d’Italia Femminile (2014). E’ stata gratificata con 45.000 euro su un montepremi di 300.000 euro. Per Giulia Sergas 74 (+3) colpi con due birdie, tre bogey e un doppio bogey.

Sono uscite al taglio, caduto a 144 (+2), le altre quattro italiane in gara: Diana Luna (76 70) e Veronica Zorzi (73 73) 78.e con 146 (+4), Margherita Rigon, 88ª con 147 (74 73, +5), e Stefania Avanzo, 91ª con 148 (76 72, +6).

© RIPRODUZIONE RISERVATA 24 aprile 2017
Tags
Ultimi articoli