Challenge: Praga incorona Stow

Di Fulvio Golob

Per un colpo l’inglese precede
lo svizzero Girrbach. Migliore
degli azzurri è Laporta, decimo

Vittoria sul filo di lana per Ben Stow nel Prague Golf Challenge. Il 26enne inglese (-18, 67 69 69 65) si è imposto sul percorso del Prague City Golf proprio all’ultima buca, approfittando del bogey alla 18 del suo più tenace avversario, lo svizzero Joel Girrbach, fino a quel momento autore di un giro senza errori e con sei birdie. Per Stow, ultimo score molto “movimentato”, con un eagle, cinque birdie e tre bogey, per il 67 finale, cinque sotto il par 72 del campo. Al terzo posto (-16) la coppia formata dal tedesco Florian Fritsch e dal francese Robin Sciot-Siegrist.

Al termine della gara, migliore degli italiani è risultato Francesco, che con -12 è riuscito a infilarsi nei primi dieci della classifica. Lo seguono Enrico di Nitto (21°, -10), Federico Zucchetti (31°, -8) e Alessandro Tadini (49°, -5). Sono usciti al taglio Luca Cianchetti e Jacopo Vecchi Fossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 07 luglio 2018
Tags
Ultimi articoli