Si è concluso l’Euram Bank Open che ha visto la vittoria di Calum Hill con lo score di 262 colpi (-18).

Lo scozzese si è imposto con un margine di quattro colpi sul connazionale Ferguson ed il portoghese Lima.

Sul percorso del Adamstal Golf Club Lorenzo Scalise, il migliore degli azzurri conclude al 10° posto, mentre Alessandro Tadini al 14°.

Francesco Laporta conclude il torneo al 38° posto, Enrico Di Nittoal 42°, Luca Cianchetti al 65° e Jacopo Vecchi Fossa al 68°.

Non avevano superato il taglio alla fine della seconda giornata di gara Andrea Saracino e Carlo Casalegno.