Il mio swing e il mio gioco si sono evoluti nel corso degli anni, ma una cosa è rimasta costante: sono sempre sicuro quando ho un ferro in mano. Non sono più uno dei giocatori più lunghi sul tour – non riesco a fare più…