-->

Eurotour: titolo a Oosthuizen, Nino Bertasio 71°

Di Ufficio Stampa FIG

In Australia ottavo successo per il giocatore
sudafricano. A un colpo il francese Levy

Per il tabellone finale, clicca qui

Il sudafricano Louis Oosthuizen (272 – 70 64 67 71, -16) ha concluso vittoriosamente I’ISPS HANDA Perth International, torneo in combinata tra European Tour e PGA Tour of Australasia svoltosi sul tracciato del Lake Karrinyup CC (par 72), a Perth in Australia, dove Nino Bertasio è terminato 71° con 292 (69 75 74 74, +4).

Oosthuizen, 34enne di Mossel Bay, leader con tre colpi di vantaggio dopo 54 buche, non ha tenuto un gran ritmo nel turno decisivo, ma il 71 (-1) gli è stato sufficiente per portare a otto i titoli nel circuito, comprensivi di un major (Open Championship, 2010), lasciando a un colpo il francese Alexander Levy (273, -15). In terza posizione con 274 (-14) l’australiano Jason Scrivener, in quarta con 275 (-13) il transalpino Gregory Bourdy e lo statunitense Peter Uihlein, in sesta con 276 (-12)  ancora un francese, Romain Wattel, in settima con 277 (-11) l’australiano Brett Rumford e in ottava con 278 (-10) Mardan Mamat di Singapore. In 15ª con 280 (-8) l’australiano Marcus Fraser, molto atteso dagli appassionati locali dopo il successo della scorsa settimana nel Maybank Championship Malaysia.

Oosthuizen, al quale è andato un assegno di 186.760 euro su un montepremi di 1.150.000 euro, ha iniziato con un bogey, poi ha messo insieme tre birdie nella fase centrale e quando ormai aveva la vittoria in tasca si è concesso un bogey a chiudere. Bertasio, che aveva iniziato il torneo al 13° posto, è scivolato lentamente verso le retrovie, perdendo una buona occasione. Nel suo 74 (+2) finale cinque birdie e sette bogey. Sono usciti al taglio, caduto a 144 (par), Renato Paratore, 86° con 146 (73 73, +2), Francesco Laporta, 102° con 147 (73 74, +3), Matteo Manassero (76 73) ed Edoardo Molinari (75 74), 126.i con 149 (+5).

Il montepremi era di 1.150.000 euro dei quali 186.760 euro andati al vincitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 28 febbraio 2016
Tags
Ultimi articoli