Dopo oltre due anni, agosto 2017, Henrik Stenson (270, -18) è tornato al successo conquistando il trofeo dell’Hero World Challenge.

A New Providence nelle Isole Bahamas lo svedese ha superato di un colpo nel finale lo spagnolo Jon Rahm, mentre al terzo  Patrick Reed (272, -16), che rimpiangerà a lungo i due colpi di penalità subiti nel terzo turno.

Stenson vuole riappropriarsi del suo gioco migliore, e questo è stato un grande passo. “Non ho giocato a oltre il 75% della mia capacità negli ultimi due anni”, ha detto “Ma oggi sono in grado di competere con i migliori, e immagino di averlo dimostrato.”

Al quarto posto sul percorso dell’Albany Golf Course l’organizzatore dell’evento e prossimo capitano di President Cup Tiger Woods.

Quinta posizione a cinque colpi Justin Thomas e l’inglese Justin Rose, in settima Kevin Kisner e Gary Woodland, in vetta dopo 54 buche, in nona Rickie Fowler e in decima Tony Finau, Xander Schauffele e Webb Simpson.