La cassazione ha più volte stabilito che, per i debiti tributari deve rispondere, sia per le sanzioni pecuniarie sia per il tributo stesso, il soggetto che abbia diretto la gestione durante un determinato periodo. Il semplice avvicendamento nelle cariche associative non implica però alcun fenomeno…