Navigando acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

Professione Golf
Primavera / Estate 2020

6,00 

Il numero di Primavera – Estate 2020 di Professione Golf non poteva che essere “condizionato” dalla pandemia del Covid-19. Di questo e di altri importanti argomenti per il golf italiano si occupa l’intervista esclusiva con il Presidente della Federgolf, Franco Chimenti, che apre la rivista.

Molti gli argomenti interessanti nelle 100 pagine di questo numero, a cominciare dall’articolo di Andrea Ronchi sul golf in Europa. Attraverso i dati di un’approfondita indagine condotta da Royal & Ancient su materiale fornito dall’European Golf Association, vi presentiamo la fotografia aggiornata al 31 dicembre 2019 del golf nel Vecchio Continente.

L’ormai collaudatissimo tandem composto da Corrado Graglia e Davide Maria Lantos si occupa di regole e organizzazione. Ad Antonio Bozzi, vice presidente vicario della Federgolf, il computo di presentare nei minimi dettagli il nuovo sistema di calcolo dell’handicap (seconda e ultima puntata).

Da ricordare poi le pagine dedicate a numerosi interventi tecnici dell’AITG, partendo dall’editoriale del suo presidente, Davide Santagostino. Tre gli approfondimenti nell’incontro con altrettanti personaggi di rilievo del nostro golf. Il primo è Marco Federici, presidente di Roma Acquasanta, seguito da quello con Roberto Borro, storico segretario e direttore che oggi dirige due percorsi (Laghi e Premeno) insieme ai colleghi Luca Angelini e Carlo Girardi.

Completano gli argomenti della rivista un dettagliato e ampio servizio sulla situazione del turismo, curato da Maurizio De vito Piscicelli. Sempre sul versante turistico, Salvatore Brancati fa invece il punto su due importanti novità siciliane, relative a Le Madonie e Donnafugata.

COD EDI_D_PrG_2020_22 Category Tag

Descrizione

Professione Golf Primavera / Estate 2020

Professione Golf è l’unica pubblicazione italiana B2B del settore golf. 

Nasce dalla necessità di fornire a tutti gli addetti ai lavori l’opportunità di consultare un media professionale. Anche i golfisti più attenti e appassionati possono però trovare sulla rivista molti argomenti di grande interesse, per accrescere il proprio bagaglio di nozioni e cultura relativo al nostro sport.

Professione Golf è un media capace di raccogliere e veicolare tutta la comunicazione e le informazioni più interessanti del “dietro le quinte”, con inchieste, indagini, interviste e approfondimenti tecnici. 

L’uscita è quadrimestrale (tre numeri all’anno). Foliazione standard 100 pagine. Professione Golf viene distribuito a tutti gli associati dellAITG di cui è rivista ufficiale. 

È inviato in abbonamento ai direttori di circolo, superintendent e ai maggiori esperti e professionisti del settore.