Opera del grande Gary Player, Thracian Cliffs è stato giustamente ribattezzato il Pebble Beach d’Europa. Le sue spettacolari 18 buche sono tutte infatti disegnate dal Cavaliere Nero tutte affacciate sul Mar Nero, per un’esperienza golfistica senza eguali al mondo. Nel 2014 ha ospitato il Volvo World Match Play Championship, gara dell’European Tour vinta da Graeme McDowell e lo stesso anno è stato insignito del titolo di miglior golf resort europeo dalla IAGTO, associazione mondiale dei tour operator golfistici. Il percorso, par 72 di 6.500 metri, si estende su di un lembo di terra di circa 165 ettari che corre per 4,4 chilometri lungo la costa del Mar Nero con tee shot suggestivi e viste mozzafiato. Il resort offre l’accesso diretto a una spiaggia sul Mar Nero, sistemazioni lussuose, vari ristoranti, un ampio centro benessere, piscina a sfioro all’aperto e appartamenti con balcone privato e vista panoramica.