Dominata dal Teide, la montagna più alta della Spagna e il terzo vulcano più grande del mondo, l’isola colpisce per gli impressionanti contrasti tra la rigogliosa vegetazione delle valli, i territori deserti e le belle spiagge soleggiate. Sia il Parco Nazionale del Teide che il comune di San Cristobal de La Laguna sono stati riconosciuti dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità. Tutta l’isola è perfetta anche per il golf: tra le zone più ricche la costa del Sur, con l’omonimo golf 27 buche inserito tra cactus, palmeti e altre specie variopinte. Poco distanti anche l’Amarilla Golf e il Golf Las Americas, di fronte all’isola di La Gomera. Leggermente più lontano è il rinomato percorso 27 buche di Costa Adeje: trovare la concentrazione per affrontare i suoi laghi e dirupi può essere davvero difficile.