È la Mecca del golf asiatico, con campi disegnati da tutti i più importanti architetti al mondo: è Mission Hills, a Shenzhen in Cina, il più grande club al mondo secondo il Guinness World Records, con i suoi 12 percorsi da 18 buche e il suo resort 5 stelle da 500 tra camere e suite. Gli ospiti del resort possono provare i disegni di Jack Nicklaus, Greg Norman, José María Olazábal e Annika Sörenstam, per menzionarne alcuni, ma terminate le 18 buche potranno scegliere di visitare la SPA o di mettersi alla prova sui 51 campi da tennis o gli altri servizi per sportivi, dalla piscina alla palestra, al ping pong.

Niente è lasciato al caso, nemmeno per il palato: numerose le possibilità per testare le specialità locali e internazionali.