Quest’anno The Open Championship torna per la seconda volta nella sua lunga storia in Irlanda del Nord e precisamente al Royal Portrush Golf Club.

Quale occasione migliore allora per visitare quest’isola andando alla scoperta degli splendori di una terra ricchissima di storia e cultura e seguire a bordo fairway i propri giocatori preferiti?

Per festeggiare questo importante ritorno, il Turismo Irlandese mette in palio l’ambitissimo premio di assistere al major più antico del mondo, un’opportunità unica per chi ama questo sport o per chi vuole solo vivere un grande spettacolo sportivo.

Per vincere è semplice, basta registrarsi sul sito irlanda. com nella sezione dedicata al Contest, inserire i propri dati personali e aspettare di essere il fortunato vincitore che volerà in Irlanda del Nord nei tre giorni finali del torneo, 19, 20 e 21 luglio.

Tutto questo, gentilmente offerto dal Turismo Irlandese.

Il percorso del Royal Portrush Golf Club si trova proprio nel cuore della famosa Causeway Coastal Route una delle strade panoramiche più belle al mondo che da Belfast arriva a Derry-Londonderry, circa 190 km di strade per la maggior parte a picco sul mare con viste suggestive e scenari da brivido.

È davvero un’occasione da non farsi sfuggire, avere la fortuna di vivere la sfida golfistica più affascinante e unica nel suo genere, e visitare l’Irlanda del Nord con le sue bellezze naturali, culturali, le sue leggende e le sue storie da raccontare.

Al The Open si respira l’aria della tradizione e della storia, un tuffo nel passato che ogni anno a luglio si presenta con puntualità, come se il tempo si fermasse per celebrare degnamente il golf.

Sul percorso nord irlandese fra le bandiere issate sopra la tribuna sventolerà, orgoglioso, anche il nostro tricolore.

La storia è pronta ad arricchirsi, ferma alla gioia di Francesco Molinari nel vedere il proprio nome inciso sulla Claret Jug dopo il trionfo a Carnoustie l’anno scorso.

Bene, ora non serve altro che registrarsi sul sito irlanda.com e vivere la magia!