Abbiamo appena finito di cantare Jingle Bells ed abbiamo già voglia di tornare in campo a giocare? Ma dove, dove, dove giocare a golf in inverno?!

Lasciamoci Michael Bublé ed il panettone alle spalle e scopriamolo subito.

Dove giocare a golf in inverno

Spallottoliamo tutte le possibilità in un significativo elenco perché possiamo:

  1. Giocare a golf in campo e in campo pratica
  2. Giocare a golf in casa
  3. Giocare a golf nei negozi
  4. Giocare a golf al simulatore
  5. Giocare a golf in palestra
  6. Giocare a golf viaggiando

Le possibilità sono molte e sono tutte da provare almeno una volta.

1. Giocare a golf in campo e in campo pratica

Sappiamo che vi sembrerà strano, ma a golf si gioca (e si deve giocare!) anche d’inverno.

Eccome!

L’unico motivo che potrebbe fermare un golfista è solo una situazione climatica estrema: uragani, tifoni, grandine, e….quella finissima pioggerella che taglia il viso.

Per tutte le altre condizioni si può sempre giocare!

Verificate quindi i giorni di chiusura dei circoli per le festività (sono davvero pochi), poi, bardatevi bene e scendete in campo per sfide all’ultimo ghiacciolo.

golf_tips_dove_giocare_a_golf_inverno_man_playing_golf_on_ice

Se proprio non riusciste a resistere alla chiusura festiva del vostro circolo, rileggete le comunicazioni ricevute dalla segreteria del vostro club perché potreste scoprire che ci sono delle convenzioni con altri campi, più o meno limitrofi al vostro.

Spesso e volentieri questi accordi, bilaterali, garantiscono alcuni accessi a costi agevolati, se non addirittura gratuiti…e sono validi per tutto l’anno!

La neve e l’inverno, potrebbero però cogliere di sorpresa tutti i circoli che, necessariamente, chiuderanno l’accesso al campo per impraticabilità.

Non disperate!

Perché alcuni campi pratica vengono ‘ripuliti’ dalla neve per permettere agli appassionati di mantenere solido il proprio swing durante le festività natalizie (e per aiutare a smaltire i vari pranzi/cenoni del periodo).

Cercate bene quali campi e campi pratica rimangono aperti, fate una telefonata per conferma e, sentiti un paio di amici,  giocate, praticate e

Giocate!

 

P.s. un po’ come nell’après-ski, è d’obbligo un tè caldo o un bombardino dopo la sessione di golf invernale!

2. Giocare a golf in casa

Se proprio non ve la sentite di uscire al freddo, giocare in casa può essere la soluzione per voi. Per giocare a golf in casa dobbiamo però distinguere due casi:

  • Se volete praticare il putt potrete usare le classiche palline da golf.

Siamo creativi e ‘casalinghi’ quindi potremmo, ad esempio, prendere una tazza da tè ed usarla come buca su un tappeto. Potremmo anche creare delle ‘pendenze’ mettendo dei piccoli oggetti sotto al tappeto (libri o asciugamani) così da creare infiniti percorsi: il tutto dipende esclusivamente dalla nostra fantasia!

Un piccolo suggerimento: il rotolamento sarà fortemente influenzato dall’inclinazione dei fili del tappeto.

  • Se, invece, volete praticare gli approcci la prima cosa da fare è prendere delle palline di gommapiuma (come quelle antistress) o alcune speciali palline ‘forate’, come questa.

 

golf_tips_dove_giocare_a_golf_inverno_pallina_forata

Vi salveranno da possibili infortuni e, questa volta, anche da ‘rotture casalinghe’…In tutti i sensi! Potrete facilmente trovare queste palline online oppure nei negozi specializzati.

3. Giocare a golf nei negozi

E, a proposito di negozi, l’arrivo dell’inverno è anche un buon momento per aggiornare o comprare la vostra prima attrezzatura; non fosse altro per il fatto che ci sono i saldi! Perchè i saldi ci sono anche per il golf!

Approfittate, quindi, di questo periodo per farvi un giro per alcuni negozi colmi di sbrilluccicante gioia!

Scoprirete che entrare in un negozio di golf è un po’ come entrare nella fabbrica di cioccolato di Willy Wonka: verrete rapiti dalla miriade di putter e driver, legni, ibridi e ferri, palline, pitchmark, marchini e guantini, grip e shaft…

golf_tips_dove_giocare_a_golf_inverno_negozio_golf

Potrete provare gratuitamente l’attrezzatura e, in caso di acquisto, verrete probabilmente omaggiati di un club fitting tutto per voi. (Se non conoscete questa ed altre parole, non vi preoccupate, perchè nelle prossime GolfTips ve le spiegheremo tutte!)

4. Giocare a golf al simulatore

golf_tips_dove_giocare_a_golf_inverno_golf_al_simulatore

L’immagine descrive tutto.

Il simulatore di golf è un modo divertente per passare una serata o un pomeriggio con gli amici, al riparo dal brutto tempo e dal freddo. Lasciate perdere la Wii e immergetevi in questa realtà tridimensionale a 360 gradi.

Il simulatore, oltre ad essere divertente, vi permetterà di avere una serie di dati tecnici sulla distanza e sull’altezza del volo di palla, sulla velocità del vostro swing e vi darà tantissime altre informazioni. Se lette bene, potranno darvi delle importanti indicazioni per migliorare il vostro gioco.

Solo un consiglio: inizialmente fatevi aiutare da un maestro nella lettura perché una errata interpretazione del dato potrebbe farvi fare più confusione che altro.

(Come? Non avete ancora scelto un maestro e non sapete come farlo?! Date un occhio a questa Tip: Come scegliere un maestro di golf)

5. Giocare a golf in palestra

Ebbene sì! In inverno, si può giocare a golf anche in alcune palestre specializzate.

In questi centri indoor, che solitamente si trovano nelle grandi città, si può unire il divertimento del golf all’utilità del fitness; fitness studiato appositamente per migliorare le vostre performance di gioco. Qui, troverete team di professionisti specializzati a vostra disposizione: maestri, personal trainer, nutrizionisti, mental trainer, fisioterapisti, ortopedici.

Se non vorrete ‘lavorare’ troppo seriamente, anche qui, troverete i simulatori e degli spazi lounge in cui potrete fare un virtuale giro di 18 buche, passando tempo di qualità in compagnia di alcuni amici.

6. Giocare a golf viaggiando

Ultimo ma non ultimo, Ça va sans dire, chi ha la possibilità di viaggiare giocando a golf, lo faccia. Specialmente d’inverno.

Ci sono infatti infinite località in tutto il mondo, più o meno esotiche, da scoprire sfuggendo al gelido inverno locale. Al ritorno dal vostro viaggio ricco di emozioni, cultura e, ovviamente, buche incantevoli, potrete anche sfoggiare un’abbronzatura tropicale che farà venire una grande invidia a tutti i connazionali rimasti a casa.

Non sapete dove andare?

Date uno sguardo al seguente link.

Noi di Golf&Turismo abbiamo un’intera categoria dedicata all’argomento con mille consigli per voi.

golf_tips_banner_vedi_tutte_le_tips