In California il circuito LPGA Tour fa tappa al Mission Hills Country Club per l’Ana Inspiration dal 4 al 7 aprile.

La svedese Pernilla Lindberg difende il titolo con un montepremi passato dai 2,8 milioni di dollari dello scorso anno ai 3 milioni.

Ci proverà a soffiare il titolo Sung Hyun Park-Park data in ottima forma e che gli consegnerebbe la sua seconda vittoria dell’anno e la terza maggiore nella sua carriera.

Sarà certamente della partita Ariya Jutanugarn numero due del Rolex Women’s World Ranking, che ha concluso sempre nella top ten negli ultimi tre anni.

In pole position anche Nelly Korda in questo 2019 che sembra essere il suo anno. L’anno scorso ha ottenuto il suo miglior risultato nel torneo, chiudendo 13ª.

Il giro record del torneo è in possesso di Lorena Ochoa ottenuto nel 2006, mentre (-7) è il punteggio più basso di una dilettante nella storia dell’evento, stabilito da Caroline Keggi nel 1988 all’età di 22 anni e Michelle Wie nel 2004 all’età di 14 anni.