Il golf in mostra a Parma

Di Andrea Ronchi

Conclusa la kermesse emiliana.
Tante le presenze e ricco il programma della tre giorni

Parma Golf Show (17, 18 e 19 febbraio alla Fiera di Parma) è una rassegna dal respiro internazionale. A cominciare dal viaggio offerto da Turkish Airlines per la tradizionale gara indoor che, anche quest’anno si è svolta nella giornata della domenica.

Fra gli espositori figura inoltre la Comunitat Valenciana. La Regione di Valencia ha raccolto la sfida per diventare una delle principali destinazioni del golf e offre oltre 30 campi in tutto il suo territorio. Un territorio scenicamente affascinante, le cui peculiarità naturali, storiche, culturali e architettoniche sono conosciute in tutto il mondo. Le eccellenti strutture offrono buoni collegamenti di trasporto, si trovano tra il Mar Mediterraneo e le montagne interne e sono circondate da vegetazione autoctona. Qui l’acqua viene utilizzata in modi che rendono la sostenibilità una realtà, non un sogno. Costa Blanca, Benidorm, Valencia e Castellón sono le quattro aree in cui chiunque può godersi una buona giornata di golf per 365 giorni all’anno.

La Regione di Valencia è sede del Club de Campo del Mediterráneo a Castellón, il campo da golf di Sergio García, campione Masters 2017. Su quel percorso, nell’ottobre del 2010, Matteo Manassero, a soli 17 anni e mezzo, vinse il suo primo torneo da professionista, diventando il più giovane giocatore a conquistare un torneo dello European Tour. Sul territorio della Comunitat Valenciana anche il campo di El Saler a Valencia, che ha ospitato l’Open de España quattro volte (84, 89, 2001 e 2011) e Melia Villaitana a Benidorm, sede di una tappa dell’European Senior Tour nel 2018. Quest’anno la Costa Blanca, nel sud della regione di Valencia, è stata premiata come miglior destinazione europea per il golf da IAGTO (International Association of Golf Touroperators).

Parma Golf Show è andata in scena insieme ad altre due prestigiose manifestazioni fieristiche, in rpogramma nello stesso periodo: Turismo & Outdoor – T&O (dal 15 al 18 febbraio) e Bike Spring Festival (dal 16 al 18). La prima è una manifestazione dedicata al turismo esperienziale, agli sport outdoor, ai veicoli ricreazionali e a tutti gli accessori utili a rendere l’esperienza en plein air indimenticabile; la seconda interamente dedicata alla bicicletta e ai suoi appassionati, i quali, nel corso della fiera, avranno la possibilità di testare tutti i nuovi prodotti che il mercato offre.
Questi gli orari di apertura dei tre giorni di Parma Golf Show:
Sabato 17 febbraio dalle 09.30 alle 18.30
Domenica 18 febbraio dalle 09.30 alle 18.30
Lunedì 19 febbraio dalle 09.30 alle 13.00

© RIPRODUZIONE RISERVATA 13 febbraio 2018
Tags
Ultimi articoli