PGA Tour: in Malesia domina Leishman

Di Fulvio Golob

L’australiano vince con cinque colpi
di vantaggio il CIMB Classic a Kuala Lumpur.
Quinto Justin Thomas, 13° Paul Casey

Per la classifica finale, clicca qui

Con un ottimo giro finale (-7), Marc Leishman conquista il secondo torneo della stagione sul PGA Tour, il CIMB Classic, sua quarta vittoria nel circuito americano. Per l’australiano (-26, 68 62 67 65) il percorso di Kuala Lumpur si è dimostrato un grande alleato ed è riuscito a interpretalo al meglio, lasciando a ben cinque colpi di distanza un terzetto formato dall’argentino Grillo e dai due statunitensi Hadley e Burgun.

Un colpo indietro, a quota -20, troviamo Justin Thomas, la star più importante impegnata in questa tappa malesiana, autore di uno splendido -8 conclusivo (miglior risultato di giornata) che gli ha fatto recuperare 14 posizioni, dal 19° al quinto, in coabitazione con i due connazionali Howell III e Woodland, del messicano Ancer e del sudafricano Oosthuizen. Miglior europeo in classifica un recente trionfatore in Ryder Cup, Paul Casey, terminato 13° a otto colpi dal vincitore.

Il CIMB Classic era dotato di 7 milioni di dollari, di cui 1.260 sono andati a Leishman.

Prossimo impegno del PGA Tour The CJ Cup  Nine Bridges, in Corea del Sud, dotato di un sontuoso montepremi da 9 milioni e 250mila dollari. Oltre a Thomas, che difenderà il successo dello scorso anno, Casey e Leishman si aggiungeranno al field Cabrera-Bello, Day, Hatton, Horschel, Koepka, Noren, Poulter, Schauffele, Schwartzel, Scott e Walker

© RIPRODUZIONE RISERVATA 14 ottobre 2018
Tags
Ultimi articoli