PGA Tour: DJ sbanca il Canadian Open

Di Fulvio Golob

Il numero uno del mondo, dopo il taglio
all’Open Championship, conquista
la sua vittoria numero 19 sul PGA Tour

Dustin Johnson si impone nell’RBC Canadian Open, che si è disputato al Glen Abbey GC di  Oakville, nell’Ontario. Per DJ (68 66 65 66) si tratta del 19° successo sul Tour americano e il terzo di questa stagione, ottenuto lasciando a tre colpi la coppia formata dai due coreani Whee Kim e Byeong Hun An.

Johnson ha chiuso finendo 23 sotto il par, con tutti gli score sotto i 70 colpi. Nonostante un lungo ritardo, dovuto alla pioggia, ha chiuso alla domenica con un 66, meno 6 di giornata. Con questo successo DJ ha vinto almeno tre tornei nelle ultime tre stagioni. Unico punto debole del suo incredibile ruolino di marcia quello di avere finora vinto un solo major, lo U.S. Open del 2016. È però uno dei superfavoriti per l’ormai prossimo PGA Championship, in programma da 9 al 12 agosto al Bellerive CC di St. Louis (Missouri).

Alle spalle dei primi tre, Keegan Bradley (-19), il messicano Abraham Ancer (-18), l’inglese Tommy Fleetwood e il neozelandese Danny Lee (-16)

Il monte premi era di 6.200.000 dollari, di cui 1.116.000 intascati dal vincitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 30 luglio 2018
Tags
Ultimi articoli