Padraig Harrington capitano della Ryder 2020

Di Federica Rossi

Il grande campione irlandese, cinque volte
nella squadra e in tre edizioni vicecapitano,
nominato capo del futuro team europeo

8 gennaio 2018, una data da ricordare per Padraig Harrington nominato capitano della squadra europea di Ryder Cup 2020 che giocherà a Whistling Straits, nel Wisconsin dal 25 al 27 settembre. . Di certo al campione irlandese, già vicecapitano nelle ultime tre edizioni, non manca l’esperienza e il carisma per guidare il Team Europeo in terra americana:“È un grandissimo onore aver ricevuto questa riconoscenza e sono entusiasta di affrontare i prossimi venti mesi. Sin dal mio debutto in Ryder Cup vent’anni fa, ho avuto il privilegio di condividere le mie esperienze con capitani meravigliosi. Mi piace pensare che affronterò questo ruolo prendendo spunto da ognuno di loro. Non vedo l’ora di iniziare”.

Già vincitore in carriera di 3 tornei major, il 47enne di Dublino subentra al danese Thomas Bjorn che a Parigi, lo scorso settembre, ha condotto il Vecchio Continente a uno storico successo surclassando gli Stati Uniti. Sarà il terzo capitano irlandese nelle ultime quattro sfide dopo Paul McGinley (2014) e Darren Clarke (2016).
© RIPRODUZIONE RISERVATA 08 gennaio 2019
Tags
Ultimi articoli