Ocean Swing tra Mauritius e Seychelles

Di Andrea Vercelli

Il celebre torneo che chiude ai primi di dicembre la stagione europea Over 50 raddoppia: dopo l’MCB Tour Championship al Constance Belle Mare Plage di Mauritius, i Top 32 voleranno alle vicine Seychelles per giocarsi al Lemuria la corona del Staysure Tour, il John Jacobs Trophy

Viene definita una regola non scritta ma comunque intoccabile, nello sport come nella vita: squadra che vince non si cambia. Dal 2011 il circuito seniores europeo, oggi denominato Staysure Tour, termina la sua stagione in una delle location più sognate e desiderate al mondo, Mauritius.
Nel cuore dell’Oceano Indiano a inizio dicembre professionisti, amateur e semplici spettatori si danno appuntamento ormai da molti anni per vivere una settimana indimenticabile, coccolati dalla qualità e dai servizi del Belle Mare Plage, magnifico resort del Gruppo Constance, e giocare su due tracciati di livello mondiale, il Legend e il Links. Come allora migliorare qualcosa che all’apparenza sembra già praticamente perfetto? Semplice, aggiungendo ancora più qualità a un evento che ha fatto dell’eccellenza il suo marchio di fabbrica. Ecco allora che l’MCB Tour Championship si sdoppia, con l’aggiunta a partire da questa edizione 2018, di un nuovo appuntamento in coda alla ormai tradizionale settimana mauriziana.
Dopo la prima fase del nuovo ‘Indian Ocean Swing’, che vedrà impegnati dal 7 al 9 dicembre i primi 46 giocatori dell’ordine di merito al Belle Mare Plage, i migliori 29 spiccheranno il volo per le vicine Seychelles, dove si sfideranno dal 14 al 16 dicembre questa volta per la corona stagionale dello Staysure Tour, il John Jacobs Trophy. Teatro di gioco le magnifiche 18 buche del Lemuria Golf, ospitati dall’omonimo hotel cinque stelle lusso, una delle otto perle dell’Oceano Indiano del Gruppo Constance.
L’accordo per il nuovo format è stato raggiunto per le prossime tre edizioni del torneo, ma francamente è difficile pensare che non sarà prorogato per molti altri anni ancora. Del resto trovare una location più spettacolare di questa per ospitare un evento di fama mondiale risulterebbe, a questo punto, alquanto complicato.
Per informazioni: www.constancehotels.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA 28 novembre 2018
Tags
Ultimi articoli