Matsuyama, l’uomo
del momento

Di Andrea Vercelli

Il 24enne giapponese conquista al Phoenix Open il suo quinto titolo negli ultimi nove tornei giocati, comanda la FedEx Cup e sale al 5° posto del World Ranking

Nessuno come lui, improbabile fare meglio. La fine del 2016 e l’inizio di questa nuova stagione hanno confermato Hideki Matsuyama nel gotha assoluto del golf mondiale. Il giapponese ha infatti messo insieme una striscia davvero invidiabile di risultati, diventando di fatto il giocatore più in forma e vincente del momento. Con il bis al Waste Management Phoenix Open ha conquistato il suo 5° titolo nelle ultime nove gare giocate, ha preso la testa della FedEx Cup ed è salito al numero 5 del World Ranking.
La sua impressionante striscia vincente è iniziata il 16 ottobre scorso quando ha conquistato il Japan Open Golf Championship, una delle gare di cartello del circuito nipponico. Il 30 dello stesso mese in Cina ha trionfato per la prima volta in carriera in una gara del World Golf Championships, l’HSBC Champions, davanti a tutto il meglio del golf mondiale, dando ben sette colpi ai secondi classificati, Daniel Berger ed Henrik Stenson. A novembre ha concesso il bis nella sua terra natale, imponendosi con lo stesso punteggio dell’HSBC (-23) e lo stesso margine sul secondo (7 colpi) nel prestigioso e ricchissimo Mitsui Sumitomo Visa Taiheiyo Masters. L’anno solare lo ha infine chiuso con il trionfo alle Bahamas nell’Hero World Challenge, la gara di Tiger Woods, ultimo successo prima del bis di domenica al TPC di Scottsdale. Vincendo in Arizona Matsuyama ha infranto inoltre un altro record pesantissimo, diventando il giapponese più vincente nella storia del PGA Tour con 4 titoli davanti a Shigeki Maruyama (fermo a 3). Inutile dire che Matsuyama si candida fin d’ora tra i favoriti assoluti della stagione anche per gli attesissimi major, a partire proprio dal Masters di inizio aprile, torneo in cui il giapponese ha sempre ben figurato ottenendo negli ultimi due anni un 5° posto (2015) e un 7° (2016).
Ambassador del brand nipponico Srixon, Hideki Matsuyama gioca attualmente la quinta versione della palla professionale Z-STAR XV, presentata al PGA Show di Orlando a fine gennaio, i nuovi ferri Srixon Z965 (4-PW) e i wedge Cleveland Golf 588 RTX Precision Forged (52°, 56° e 60°).
© RIPRODUZIONE RISERVATA 06 febbraio 2017
Tags
Ultimi articoli