EuroTour: nel Dunhill
titolo a Lipsky

Di Ufficio Stampa Fig

Al Leopard Creek l’americano
torna al successo dopo quattro anni.
Guido Migliozzi chiude 56°

Guido Migliozzi si è classificato 56° con 291 (71 72 72 76, +3) colpi nell’Alfred Dunhill Championship, evento organizzato in collaborazione tra European Tour e Sunshine Tour e disputato al Leopard Creek CC (par 72) di Malelane in Sudafrica.

Si è imposto con 274 (70 66 70 68, -14) il 30enne statunitense di Los Angeles David Lipsky, che ha siglato il suo secondo titolo sul circuito continentale, a distanza di quattro anni dal primo, con un giro finale in 68 (-4, sette birdie, un bogey, un doppio bogey) con il quale ha lasciato a due colpi lo scozzese David Drysdale (276, -12) e ha ricevuto un assegno di 237.750 euro su un montepremi di 1.500.000 euro.

Al terzo posto con 277 (-11) il sudafricano Zander Lombard e lo scozzese Scott Jamieson, leader dopo tre turni, e al quinto con 280 (-8) gli inglesi Oliver Wilson e Ben Evans. Non hanno risposto alle aspettative i tre sudafricani più attesi: Louis Oosthuizen, settimo con 281 (-7), Brandon Stone, che difendeva il titolo, 15° con 284 (-4), ed Ernie Els, 26° con 286 (-2).

Guido Migliozzi, andato a premio per la prima volta alla terza gara disputata dopo aver conquistato la ‘carta’ alla Qualifying School, ha concluso con quattro birdie, due bogey e tre doppio bogey per il 76 (+4). Sono usciti al taglio Lorenzo Gagli, 84° con 148 (75 73, +4), Edoardo Molinari, 103° con 150 (76 74, +6), Matteo Manassero (81 74) e Filippo Bergamaschi (76 79), 138.i con 155 (+11).

Clicca qui di seguito per vedere i risultati finali del Alfred Dunhill Championship

© RIPRODUZIONE RISERVATA 14 dicembre 2018
Tags
Ultimi articoli