Alta cucina a Mauritius

Il Constance Belle Mare Plage e il Constance Prince Maurice ospitano le stelle della cucina internazionale nella 14a edizione del Festival culinario Bernard Loiseau, in programma dal 16 al 24 marzo

Mancano pochi giorni alla quattordicesima edizione del Festival Culinario Bernard Loiseau, in programma dal 16 al 24 marzo 2019 al Constance Belle Mare Plage e al Constance Prince Maurice, eleganti resort mauriziani da sempre riconosciuti per l’eccellenza dell’offerta enogastronomica.

Il Festival Culinario Bernard Loiseau è tra gli eventi più prestigiosi in ambito food&wine di tutto l’Oceano Indiano, grazie alla partecipazione di chef stellati Michelin, che condividono la passione per la cucina e la propria esperienza con il team e gli ospiti delle due proprietà del gruppo Constance Hotels & Resorts a Mauritius. Il Festival rappresenta fin dalla sua nascita un’occasione di incontro e di scambio tra la cucina d’eccellenza internazionale e le specialità dell’Oceano Indiano.

Sei chef internazionali con una stella Michelin sono chiamati a collaborare con gli chef delle isole, che durante l’anno lavorano nei ristoranti degli hotel e resort Constance. I partecipanti sono invitati a valorizzare i principi fondanti dello ‘spirito culinario’ del gruppo, che può essere definito come “una fusione di spezie, essenze e aromi … Constance Hotels & Resorts reinventa una cucina delicata, dove le tradizioni culinarie dell’Oceano Indiano incontrano i sapori di Asia, Africa e Europa”.

Le coppie in gara, composte da uno chef stellato e uno chef locale, scopriranno insieme i segreti della seducente cucina mauriziana, condividendo know how, esperienze e tecniche, per dar vita a piatti creativi e originali, valutati da una giuria di esperti, presieduta da Madame Dominique Loiseau. Durante la serata di gala conclusiva verrà decretata la coppia vincitrice.

Nell’ottica di valorizzare la cultura e gli ingredienti locali le coppie in gara dovranno preparare un antipasto con salmone biologico e una portata con l’orata biologica, mentre le spezie utilizzate potranno essere preparate utilizzando la “roche-cari”, una pietra usata tradizionalmente per sminuzzare le spezie.

I sei chef stellati che partecipano all’edizione 2019 sono:

– Julien Poisot – Chateau de Mercuès (Francia)

– Glynn Purnell – Ristorante Purnell’s (UK)

– Takashi Kinoshita – Chateau de Courban (Francia)

– Mikael Svensson – Ristorante Kontrast (Norvegia)

– Maryline Nozahic – Ristorante La table de Mary (Svizzera)

– Sasha Kemmerer – Ristorante Kilian Stuba, Londra (Austria)

Il Festival si articola in tre eventi principali: le diverse competizioni (Deutz Trophy, Constance Pastry Competition – Pierre Hermé/Valrhona Trophy, Nespresso Cafèé Gourmand Competition e altre competizioni come quelle che vedono protagonisti i cocktail, sommelier e l’arte della tavola), due cene stellate a sei mani, la cena di gala con la premiazione.

Di seguito i principali appuntamenti in programma:

  • Sabato 16: benvenuto e cena con abbinamenti ai vini della cantina Delas, a cura di Michaell Reis, vincitore del Deutz Trophy 2018.
  • Domenica 17: suspense ed emozioni. Si formano le coppie che poi vanno al mercato di Flacq a scegliere insieme i prodotti locali da utilizzare nei loro futuri capolavori culinari, a seguire pranzo allo Chassé del Belle Mare Plage. Concorso “Gâteau Piment” che vede sfidarsi 6 cuochi locali, valutati da una giuria stellata.
  • Lunedì 18: concorso tra i sommelier di Constance alla Blue Penny Cellar e a seguire presentazione della “Roche Cari” nella cucina principale. In serata cena a 4 mani al Ristorante La Spiaggia del Belle Mare Plage con dessert. Speciale degustazione di sushi speciale con il Presidente della giuria del Concorso di Sushi in Francia, Eric Ticana, presso l’Archipel al Prince Maurice.
  • Martedì 19: Competition Constance “Art de la Table” presso il ristorante l’Archipel del Prince Maurice. In contemporanea, lancio dell’edizione 2019 all’Indigo Restaurant del Belle Mare Plage.
  • Mercoledì 20: Constance Pastry Competition, Pierre Hermé – Valrhona Trophy alla Blue Penny Cellar. Constance Cocktail Competion al Blu Bar del Belle Mare Plage. Cena 2 stelle Michelin sia al Deer Hunter del Belle Mare Plage a cura dello chef tedesco Heinz Winkler, che all’Archipel del Constance Prince Maurice a cura dello chef francese Patrick Berton.
  • Giovedì 21: Culinary Competition alla Blue Penny Cellar. In serata cena a quattro mani a cura del norvegese Orjan Johannessen, Bocuse D’or 2015 e dello chef Kjartan Skjelde al ristorante Deer Hunter.
  • Venerdì 22: alla Blue Penny Cellar va in scena la competizione Nespresso Gourmand. In serata gli chef stellati che partecipano al Festival prepareranno due cene d’eccezione a 6 mani al ristorante Deer Hunter e all’Archipel.
  • Sabato 23: annuncio dei vincitori e cerimonia di chiusura dell’evento

Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.constancehotels.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA 14 marzo 2019
Tags
Ultimi articoli