Alps Tour: la neve cancella il torneo al Nazionale

Di Ufficio Stampa FIG

Il percorso del circolo laziale, sede del torneo,
imbiancato da una coltre di venti centimetri
che ha reso impossibile lo svolgimento della gara

 

Il Golf Nazionale Open, torneo inaugurale dell’Italian Pro Tour e terzo evento nel calendario dell’Alps Tour, in programma dal 28 febbraio al 2 marzo sul percorso del Golf Nazionale a Sutri (VT), è stato annullato per l’intensa nevicata che ha colpito Roma e il Lazio.

La decisione è stata ufficializzata dall’Alps Tour: “Dopo la nevicata avvenuta durante la notte tra domenica 25 e lunedì 26 febbraio – si legge nella nota – il Golf Nazionale è coperto da uno strato di 20 cm di neve. A causa delle previsioni meteo non buone per i prossimi giorni, l’Alps Tour in accordo con il Comitato Organizzatore Open Professionistici della Federazione Italiana Golf ha deciso di non far svolgere il torneo. Prossimamente saranno dati maggiori dettagli riguardo a un eventuale posticipo della gara o a una definitiva cancellazione”.

Per il Golf Nazionale – impianto alle porte di Roma di proprietà della FIG adiacente al centro tecnico federale – si sarebbe trattato del debutto come sede di gara nel calendario dell’Alps Tour.

L’evento avrebbe segnato il ritorno di una competizione internazionale nel circolo laziale dopo la World Cup del 1991 e il Campionato Europeo Dilettanti del 1992.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 26 febbraio 2018
Tags
Ultimi articoli