Il terzo round del Northern Trust si chiude con la vetta occupata da Patrick Reed grazie allo score di 199 colpi (-14).

In seconda posizione sale Abraham Ancer, mentre in terza c’è Jon Rahm raggiunto in classifica da uno scatenato Snedeker.

Brandt Snedeker recupera 31 posizioni grazie ad un terzo giro in 63 colpi (-8) ed ora è a sole due lunghezze dal leader.

In quinta posizione salgono gli inglesi Rose, Willett e lo statunitense Varner III, mentre sono in ottava Rory McIlroy e Louis Oosthuizem.

Dustin Johnson scivola in decima posizione in compagnia di Try Merritt e Max Homa.

Jordan Spieth di posizioni ne perde 11 ed ora è 13° in compagnia di Simpson, Suard e Poulter, a sei colpi dalla vetta.

Nel terzo giro Francesco Molinari perde altre 13 posizioni e scivola dal 66° al 79° posto con lo score di 216 colpi (+3).