Sono 33 le posizioni recuperate nel terzo giro dell’ISPS Handa Women’s Australian Open da Giulia Molinaro che ora si trova al 27° posto.

Un terzo round di Giulia in 69 colpi (-4) ottenuto con un perfetto giro no bogey marcando 4 birdie.

Prende il comando delle operazioni quando manca un solo giro alla fine la coreana Inbee Park con 15 colpi sotto il par.

Al secondo posto la connazionale Ayean Cho con tre colpi da recuperare, mentre sono quattro i colpi lasciati alla terza in classifica Marina Alex.

Sono al quarto posto a cinque lunghezze le francesi Delacour e Boutier, mentre al sesto a sei colpi la messicana Fassi, la cinese Liu, la svedese Sagstrom e la statunitense Szokol.

Nelly Korda che qui difende il titolo perde tre posizioni in classifica ed ora fa compagnia in classifica alla nostra Giulia Molinaro.