Dopo un assenza di tre anni ritorna nel circuito Challenge Tour il D+D Real Slovakia Challenge e si giocherà sul percorso del Penati Golf Resort di Senica.

L’Italia in Slovacchia schiera Lorenzo Scalise, secondo al playoff di Terre dei Consoli, Francesco Laporta, Andrea Saracino, Jacopo Vecchi Fossa, Michele Cea e Carlo Casalegno.

I “rumors” dal campo segnalano tre giocatori come favoriti in questo torneo.

Oliver Farr che arriva a questo evento con 2 Top5 negli ultimi tre eventi, Borja Virto, vincitore di questo torneo nel 2015, e Antoine Rozner, leader dell’ordine di merito, al quale manca una vittoria per salire sullo European Tour.

Rozner era il grande favorito alla fine del terzo giro dell’Italian Challenge Open, ma non ha saputo capitalizzare il vantaggio sugli avversari.

Saranno tra i protagonisti anche Francesco Laporta e Lorenzo Scalise.

Francesco ha dimostrato che il gioco non gli manca e che può sempre lottare per le prime posizioni, Lorenzo che per la sua prima vittoria sul Challenge manca proprio poco.