Lo spagnolo Cabezuela e il norvegese Sekne sono in vetta alla classifica alla fine del secondo giro del Portuguese International Amateur Championship.

Il migliore degli azzurri dopo 36 buche è Gregorio Alibrandi che sul percorso del Montado Golf Resort chiude la frazione al 13° posto.

E’ al 19° Campigli, al 34° Fallotico e Celli, mentre al 46° De Leo, Frau, Zorzetto e Battista.

E’ in 52ª posizione Albertoni, in 67ª Romano, in 73ª Cristoni e Novella, in 88ª Buchi e De Prosperis, in 94ª Bregoli, in 96ª Lasi, in 101ª Montini, e in 109ª Gambetti.

Nella Nations Cup è in vetta la Norvegia con un colpo di vantaggio sull’lnghilterra.

Italia 4 (Montini, Alibrandi, Albertoni) è al 10° posto, Italia 2  (Campigli, De Leo, Bechi) in 11ª posizione e Italia 3 (Battista, Frau, Cristoni) al dodicesimo posto.

Gli azzurri sono assistiti dai tecnici Alberto Binaghi e Alessandro Bandini.

Il torneo si svolge sulla distanza di 72 buche, con taglio dopo 54.

Dopo tre giri sarà assegnata la Nations Cup.