Che Banca Premier Banking Golf Tour Bologna

Di Revina Ormeni

IL GOLF CLUB BOLOGNA HA OSPITATO LA TAPPA DEL 12 MAGGIO
CHE HA RACCOLTO CONSENSI UNANIMI E CONFERMATO IL PRESTIGIO DEL CIRCUITO, ORMAI UN MUST TRA GLI EVENTI ITALIANI

La seconda edizione del circuito CheBanca! Premier Banking Golf Tour è entrata nel vivo con la tappa al Golf Club Bolo- gna, l’antesignano del golf in Emilia Romagna. Una splendida giornata interrotta solo da alcuni scrosci d’acqua che hanno sorpreso organizzatori e giocatori sui saliscendi del circolo di Monte San Pietro. Durante queste pause forzate i giocatori e clienti sono stati piacevolmente intrattenuti da Andrea Sgam- bati, area manager dell’area Centro, che per questa tappa ha presieduto la premiazione. Il circolo, con il bar e il ristorante affacciati sul campo pratica e con i suoi ampi spazi finemente arredati, ha contribuito a rendere rilassanti questi stop im- previsti e le nuove strade per le golf car hanno permesso ai giocatori di tornare prontamente in campo dopo le interruzioni senza perdere tempo. Se lo scorso anno la gara era stata ridotta sulla distanza di nove buche, quest’anno tutti i giocatori hanno portato a termine la gara nei tempi previsti nonostante il maltempo, grazie all’ef- ficienza della macchina organizzativa. La premiazione è stata così un’occasione per chiacchierare di investimenti ma anche del percorso che ha retto molto bene nonostante la pioggia caduta. I risultati hanno infatti confermato la bontà del manto erboso e hanno decretato Matteo Fiori vincitore della classifica lorda con un giro in 80 colpi. In prima categoria Valerio Fiori, con 38, ha preceduto Marco Franchini distanziato di due lun- ghezze che ha giocato “il suo”. In seconda categoria al primo posto troviamo Alvise De Faveri Tron con 39, seguito da Marco Muggia con 38. Uno score pari al proprio handicap di gioco, 36 punti, è stato sufficiente a Maria Giulia Ganassi per avere la meglio su Marinella Laghi, che ha terminato a pari punti ma con un parziale peggiore nelle ultime buche. Lisa Ricciardelli con 35 è stata la miglior lady mentre Eugenio Zappoli, con 37, il miglior senior. Premi speciali per il nearest to the pin ad Andrea Paladini, mentre Laura Salviato e Alberto Cassano si sono aggiudicati i driving contest femminile e maschile.

 

 

 Sabato 12 Maggio 2018

CHE BANCA! 2018
1ª CATEGORIA

1° Netto:               VALERIO FIORI                                   38    

1° Lordo:              MATTEO FIORI                                    28    

2° Netto:                MARCO FRANCHINI                         36                                                

2° CATEGORIA

1° Netto:               ALVISE DE FAVERI TRON               39    

2° Netto:               MARCO MUGGIA                                 38    

3° CATEGORIA

1° Netto:               MARIA GIULIA GANASSI                     36    

2° Netto:               MARINELLA LAGHI                             36


1° Lady:               LISA RICCIARDELLI                            35
1°Senior:              EUGENIO ZAPPOLI                             37

Nearest To The Pin: ANDREA PALADINI      135 CM    

Driving Contest Femminile:         LAURA SALVIATO

Driving Contest Maschile:  ALBERTO CASSANO                 

 

 

                                                                

© RIPRODUZIONE RISERVATA 09 ottobre 2018
Tags
Ultimi articoli