-->

A Castelfalfi l’estate non finisce

Di Andrea Ronchi

Appuntamenti prestigiosi nel circolo toscano
che sarà la sede dei festeggiamenti della PGA

Anche nella stagione estiva il calendario del Golf Club Castelfalfi è ricco di appuntamenti imperdibili in particolare con due gare che permetteranno di vivere indimenticabili giorni di vacanza immersi nello splendore delle colline toscane.
Il 31 agosto il Golf Club Castelfalfi ospiterà la penultima tappa del trofeo Pinocchio sul Green, giunto ormai alla sua 15°edizione. La manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale con il contributo della Fondazione Sergio e Stella Montelatici, è riservata a tutti i giovani golfisti di età non superiore ai 16 anni ed è valido per il ranking giovanile zonale e nazionale. I giovanissimi che prenderanno parte alla gara dovranno dimostrare tutte le loro capacità sull’affascinante Lake Course, per vivere un’avvincente sfida all’ultima buca!
L’11 settembre si disputerà il Terzo Trofeo La Rocca, che quest’anno verrà patrocinato da SmartGolf e che, per l’occasione, metterà in palio fantastici gadget. I premiati della gara saranno il 1°Lordo, il 1°, 2° e 3° di ogni categoria, il 1°Senior e il 1°Lady, ma a tutti i partecipanti verrà offerto un ricco aperitivo sulla panoramica terrazza del Ristorante Gourmet La Rocca di Castelfalfi, con la possibilità di scoprire il menù proposto dall’Executive Chef Michele Rinaldi a un prezzo speciale!
L’appuntamento più importante del Club sarà, però, il 7 settembre, durante il quale si svolgerà un evento che testimonia ancora una volta il valore del campo di Toscana Resort Castelfalfi: il prestigioso torneo PGA (Professional Golfers Association). Quest’anno, infatti, la PGA ha scelto di celebrare il suo centesimo anno di fondazione in Toscana e ha deciso di realizzare un torneo da giocarsi nei campi più belli d’Italia. Tra questi, anche il Golf Club Castelfalfi, che ospiterà numerosi giocatori statunitensi proprio il 7 settembre: un grande onore per il Club, ma soprattutto per la Direttrice Manola Alberti e i suoi collaboratori, che vedono nuovamente premiate la passione e la dedizione che caratterizzano il loro lavoro, qualità essenziali per rendere questo campo uno dei più apprezzati nel Bel Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 29 agosto 2016
Tags
Ultimi articoli