-->

Scienza del golf: i segreti delle hole in one

Di redazione

Erba, vento, struttura del green, posizione della bandiera: ecco alcune fondamentali variabili per rendere più o meno facile realizzare il sogno di una buca in uno

Realizzare una buca in uno è senz’altro un’impresa non facile, per giocatori della domenica. Molto, molto più alte le percentuali dei pro: basterà citare l’esempio di Miguel Angel Jimenez che quest’anno ne ha già realizzate ben tre. In ogni caso, ci sono molte variabili che possono aiutare o meno a realizzare un “ace”. Eccole spiegate in questo video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 16 giugno 2015
Tags
Ultimi articoli