Mercedes-Benz: una cabrio da sogno

Di Fulvio Golob

Dopo oltre 40 anni, la Casa della Stella a tre punte ripropone una meravigliosa decappottabile con quattro veri posti, fantastico mix fra stile e tecnologia

La nuova Cabrio è la sesta variante dell’attuale famiglia della Classe S e la prima quattro posti scoperta di alta gamma firmata Mercedes-Benz dal 1971. Oltre a presentare un design inconfondibile, affascinante ed esclusivo, questa vettura dispone di un sistema di gestione intelligente di climatizzazione, riscaldamento e protezione dal vento concepito per i modelli Cabrio, insieme alle tecnologie di punta della Classe S. Noi di Golf & Turismo abbiamo avuto la fortuna di provarla in anteprima in un test drive in Costa Azzurra e raramente siamo stati conquistati al primo contatto come in questo caso.

sm_16C86_018
Mercedes-Benz infatti ha realizzato un vero capolavoro da oltre cinque metri di lunghezza, con soluzioni tecnologiche da prima della classe. Da elegantissima vettura chiusa con capote in tela, la Classe S Cabriolet si trasforma in un’auto en plein air nel giro di una manciata di secondi anche viaggiando fino a 50 km/h. E poi ti sorprende ancora con una climatizzazione perfetta anche a cielo aperto, senza un filo di aria, se non vuoi sentirla. Per garantire il comfort ambientale a bordo della vettura si attivano il sistema automatico di protezione dal vento AIRCAP, il riscaldamento per la zona della testa AIRSCARF, i braccioli riscaldabili e il riscaldamento dei sedili sia anteriori che posteriori, orchestrati dalla gestione intelligente della climatizzazione. La regolazione avviene in maniera automatica e non è necessario scegliere una modalità per la capote chiusa o aperta, né memorizzare un’impostazione della temperatura. La frizzante aria nella zona interna della Provenza non superava i 15 gradi, ma in macchina i 22 ideali venivano mantenuti quasi per magia, come fossimo avvolti da una cupola invisibile.

sm_16C86_021

In questa espressione massima di lusso a cielo aperto, anche la parte che riguarda il propulsore è decisamente fuori norma. Si parte dalla S-500 (V8, 4.663 cm³) e si arriva alle due eccezionali versioni Mercedes-AMG, S 63 4MATIC (V8, 5.461 cm³, 585 cavalli, 900 Nm) e S 65 (12 cilindri, 5.980 cm³). Da favola anche le prestazioni: tanto per fare un esempio, la S 63  con trazione integrale 4MATIC Performance AMG esibisce un’accelerazione da 0-100 km/h in 3,9 secondi. Per tutte e tre le versioni, velocità massima 250 orari, limitata elettronicamente. E per i veri amanti delle auto, coinvolgente e “musicale” il rombo dei motori biturbo a benzina scelti da Mercedes-Benz, che si può apprezzare con grande piacere a capote aperta.

sm_GI2_7869-800x504

La nuova Classe S Cabrio è dotata di infiniti supporti tecnologici alla guida, pilotabili attraverso un video dalle dimensioni record (12″3), con raffinatezze tecnologiche incredibili. Solo per fare un esempio, è disponibile un impianto hi-fi Sound System Surround Burmester® con ben 24 altoparlanti e un amplificatore a 24 canali con filtro crossover attivo, per una potenza totale del sistema che raggiunge addirittura i 1.520 Watt. E per la radio digitale, hard disk da 80 giga per memorizzare intere giornate di musica.

Insomma, Mercedes-Benz ha riunito in questa auto il meglio del meglio, garantendo alla vettura anche eccezionali doti di sicurezza, sottolineate da una struttura straordinariamente solida e con soluzioni innovative. Nel sistema di protezione antiribaltamento di serie, dietro i poggiatesta posteriori per la prima volta vengono attivati con carica pirotecnica anche i roll-bar stessi, che scattano in posizione in caso di necessità grazie a un generatore di gas. Davvero il massimo quanto a tecnologia e protezione.

Prezzo di listino, a partire da 149.760 euro.

sm_16C343_232

Ma durante la due giorni in Costa Azzurra, Mercedes-Benz ci ha stupito ancora con altre due meraviglie. Su un modernissimo elicottero per otto passeggeri e due piloti d’equipaggio, gli interni portavano l’inequivocabile firma di Mercedes-Benz Style, società del gruppo tedesco che si occupa di design ai massimi livelli. Splendida ciliegina sulla torta, infine, l’approccio con la prima barca voluta dalla stella a tre punte. A St Jean Cap Ferrat siamo saliti su Silver Arrow, un 14 metri dalle linee avveniristiche che vedete nella foto qui sopra, realizzato sempre dal team di Mercedes-Benz Style. Prototipo con caratteristiche tecniche davvero esclusive, diventerà presto un oggetto di culto per pochi fortunati. Pronto a conquistare il mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 04 maggio 2016
Tags
Ultimi articoli