-->

Zurich Classic: settimo sigillo per Justin Rose

Di Fulvio Golob

Con doppio birdie finale, l’inglese vince la gara del suo sponsor. Secondo Tringale a un colpo e terzo Weekley a due

Justin Rose (-22, 69 66 65 66) centra il settimo successo sul PGA Tour e fa felice il suo sponsor, Zurich, che è anche il principale sostenitore del torneo di New Orleans. La gara sul percorso del TPC Louisiana è stata a lungo osteggiata da cattive condizioni meteo, ma alla fine tutto si è concluso con regolarità. Il fuoriclasse inglese raggiunge il successo grazie a un giro sei sotto par e, soprattutto, alla lucida freddezza che gli ha consentito di portare a casa la vittoria con due birdie nelle ultime due buche. Salito al 15° posto nella FedEx Cup, Rose migliorerà senz’altro anche l’attuale nono posto nella classifica mondiale.
Non è riuscito ad agganciarlo almeno per un playoff Cameron Tringale, finito a un solo colpo (-21) e al suo miglior risultato sul tour. Uscito con un eccezionale 30 sulle prime nove buche, ha pagato caro l’unico bogey di giornata alla 13, che ha limato i due birdie sulle seconde nove.
Terzo Boo Weekly (-20) e quarti pari merito (-19) il sorprendente Jim Herman e l’australiano Jason Day, al comando al termine del terzo giro.
Il montepremi è di 6.900.000 euro dei quali 1.242.000 spettano a Justin Rose.
© RIPRODUZIONE RISERVATA 25 aprile 2015
Tags
Ultimi articoli