-->

Callaway Steelhead XR,
il ferro nato per stupire

Di Andrea Vercelli

Potenza, tolleranza, distanza e controllo. Sulla scia del grande successo della linea XR, ecco l’ultimo nato tra i ferri Callaway, che ripropone il nome di uno dei suoi prodotti di maggior successo

L’acciaio è sempre stato il materiale dominante nella creazione dei ferri e Callaway ha da sempre, grazie ai suoi ingegneri, prodotto modelli ultra sofisticati nati per combinare perfettamente le migliori tecnologie attraverso un design pulito apprezzato da giocatori di ogni livello.
Nasce così, sulla scia di una lunga tradizione di successi, l’ultimo nato della famiglia XR, il ferro Steelhead XR, che riprende la forma e la giocabilità che hanno fatto dello Steelhead X-14 uno dei ferri più popolari nella storia dell’attrezzatura.
L’attenzione è stata rivolta ad alcuni aspetti di design volti a migliorare l’originale Steelhead, tra cui una lama leggermente più lunga, una punta più arrotondata e una pipetta migliorata.
La velocità e la potenza del nuovo Steelhead XR è basata sulla tecnologia Callaway 360 Face Cup, che consente ai bordi della faccia ultra sottile di flettersi liberamente e generare all’impatto una superiore efficienza, aumentando sensibilmente la velocità della palla e di conseguenza la distanza del colpo, specialmente nei colpi non esattamente prsi nel centro della faccia. La spinta della faccia all’impatto è così significativa da portare il COR (coefficiente di rilascio) fino a quasi .830, il valore limite definito dalle normative USGA.
Maggiore velocità e distanza nei colpi imperfetti è possibile anche grazie dal moderno design della pipetta, che ha permesso agli ingegneri Callaway di rimuovere peso dalla pipetta stessa e riposizionarlo in zone strategiche  della testa per aumentare il momento d’inerzia e generare più tolleranza nei colpi imprecisi e posizionare in modo differente e più strategico il centro di gravità nei ferri lunghi, medi e corti.
In quelli lunghi il centro di gravità è molto basso e indietro in modo da rendere facile e alto il volo della palla, nei medi è molto basso e a metà per promuovere un lancio semplice e un elevato controllo, nei corti è basso e a metà del ferro per rendere più semplici colpi bassi con grande spin ideali per attaccare le bandiere.
Un grande feeling e suono all’impatto è generato grazie al nuovo strato in poliuretano fuso nell’acciaio posizionato nella testa, dietro la parte più bassa della faccia. Oltre che assorbire le vibrazioni genera un colpo solido e un feeling unico all’impatto e aiuta a mantenere basso il centro di gravità per una maggiore velocità di palla, traiettorie più consistenti e una distanza superiore.
Grazie a queste caratteristiche e tecnologie il nuovo Steelhead XR è in grado di fornire il meglio richiesto in un ferro, ovvero potenza, tolleranza, distanza e controllo.
Prezzi consigliati: 7 pz acciaio 899 euro, grafite 999 euro.
Per maggiori informazioni: www.callawaygolf.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA 23 agosto 2016
Tags
Ultimi articoli