-->

Ryder Cup: consegnati i documenti per Roma 2022

Di Isabella Calogero

La Federgolf ha inviato all’European Tour il dossier finale. In gara anche Austria, Germania e Spagna. La decisione in ottobre

Stefano Manca (Segretario Generale FIG) e Marco Durante (Consigliere Federale in rappresentanza degli atleti professionisti) lo scorso 28 aprile hanno consegnato il dossier della candidatura di Roma per la Ryder Cup 2022 di golf a George O’ Grady, Chief Executive dell’European Tour. L’incontro è avvenuto presso la sede di Wentworth (Londra) dell’European Tour.

“Siamo rimasti in lizza con Austria, Germania e Spagna. Il lavoro fatto è stato eccellente, la candidatura gode del supporto di tutti gli organismi istituzionali del Paese”, ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in occasione del Consiglio nazionale. La Fig si è avvalsa della consulenza di KPMG e di Img.

Come appare quasi certo, salvo improbabili sorprese, sono perciò quattro le nazioni che si contenderanno fino all’ultimo il diritto di ospitare la Ryder Cup 2022. La decisione del Comitato Organizzatore verrà resa ufficializzata nel prossimo mese di ottobre. Il circolo romano scelto per la candidatura italiana è, come noto, il Marco Simone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 04 maggio 2015
Tags
Ultimi articoli