-->

Renato Paratore all’Audemars Piguet Invitational

Di Andrea Ronchi

Il giovane romano ha preso parte all’appendice del gran finale
di stagione, un evento organizzato dalla maison svizzera
che ha riunito i propri ambassador

Audemars Piguet ha concluso nel migliore dei modi l’anno sull’European Tour. Due dei propri ambassador hanno vinto titoli Major: Danny Willett si è aggiudicato il Masters mentre Stenson The Open Championship. I due hanno portato a termine la stagione con il primo e secondo posto nel Race to Dubai 2016, concluso domenica 20 novembre nello splendido Emirato. Entrambi hanno indossato lo splendido Royal Oak Offshore Dream Team Chronograph, un’edizione speciale connotata dal colore blu.

Subito dopo il finale di stagione gli Ambassador si sono intrattenuti al Dubai Watch Weeksul percorso del Els Club. I collezionisti sono arrivati da tutti gli angoli del mondo per una tre giorni senza sosta, arricchita dalla presenza dei grandi campioni come Henrik Stenson, Darren Clarke, Lee westwood, Brandon Grace e il nostro Renato Paratore, il più giovane giocatore presente al gran final di Dubai. Una bella soddisfazione essere tra così grandi campioni!

Unitevi alla #APGolf discussion @AudemarsPiguet su Twitter e @AudemarsPiguetExperience su Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA 22 novembre 2016
Tags
Ultimi articoli