-->

Pro Am della Speranza: bel successo al Royal Park

Di redazione

Una splendida giornata di golf e una grande cena di gala per raccogliere fondi a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro

 

Si è svolta lunedì 21 settembre la XVII edizione della Pro Am della Speranza, il torneo golfistico di beneficenza a sostegno della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro organizzato per il quarto anno presso il Royal Park I Roveri.

Quest’anno sono stati raccolti 120.000 euro che saranno destinati all’acquisto di due colonne endoscopiche 3D di ultima tecnologia per la attività di gastroenterologia dell’Istituto di Candiolo.

A conquistare il primo posto la squadra Lavazza (127 colpi) con Edoardo Molinari, insieme a Marco Roscio, Anna Roscio e Giovanni Pavesio.
.
La Pro Am della Speranza si conferma un evento di grande successo che ha potuto contare sul sostegno di oltre 30 aziende sponsor, 60 amatori e 22 giocatori professionisti. Su tutti, Edoardo Molinari, Peppo Canonica, Riccardo Santos, Josè Manuel Lara, Ricardo Gonzales e Scott Fernandez che ha concluso la sua carriera da Dilettante con un’ottima prestazione durante il 72° Open d’Italia. Fra i personaggi di prestigio Massimo Mauro e Michelangelo Rampulla.
Marco Berry e Cristina Chiabotto, madrina dell’evento e testimonial della Fondazione, hanno intrattenuto i partecipanti durante la cena di ringraziamento e l’estrazione della lotteria.

Nella foto, la squadra vincitrice guidata da Edoardo Molinari, con il presidente del Royal Park, Allegra Agnelli, e la madrina della gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 23 settembre 2015
Tags
Ultimi articoli