-->

OWGR: Manassero risale 254 posizioni

Di Fulvio Golob

Tutto fermo nei piani alti della classifica,
con Jason Day primo, davanti a D. Johnson, Spieth
e McIlroy. Gran recupero di Matteo, Molinari 56°

La classifica all’11 luglio

Tutto invariato nei primi venti, se si esclude il recupero di un posto da parte di Mickelson, ai danni di Jim Furyk. Il maggiore salto in alto è dello svedese Alex Noren, vincitore a Inverness, che vola dal 99° al 49° posto. E 30 ne recupera anche il secondo in Scozia, l’inglese Tyrrell Hatton, che passa dal 98° al 68° gradino della graduatoria mondiale.

Per la situazione degli italiani aggiornata all’11 luglio, clicca qui.

Francesco Molinari perde una posizione, non avendo giocato, e si colloca al 56° posto. Grande recupero di Manassero, grazie al terzo posto dello Scottish Open, che dal 596° risale al 342° rango, risalendo ben 254 posizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 10 luglio 2016
Tags
Ultimi articoli