-->

Niente Nedbank e Dubai
per Stenson

Di Andrea Vercelli

Lo svedese si è cancellato dal torneo di Sun City
per un fastidioso dolore al costato e non sarà al via
nemmeno nel DP World Tour Championship,
evento Rolex Series che chiude la Race to Dubai 2017

Con un lungo messaggio sul suo profilo Instagram pubblicato mercoledì, Henrik Stenson ha ufficialmente dato forfait al Nedbank Golf Challenge, penultimo torneo dell’European Tour 2017 in programma al Gary Player Country Club di Sun City da giovedì a domenica. Lo svedese, vincitore nel 2016 dell’Open Championship al Royal Troon e campione uscente della Race to Dubai, ha voluto fare chiarezza anche sulla sua partecipazione ad alcuni eventi delle scorse settimane tra cui l’HSBC Champions in Cina. “Sono ovviamente molto dispiaciuto di non prendere parte a un torneo come il Nedbank – ha dichiarato su Instagram –  uno dei più importanti della stagione europea. Sono tornato subito ad Orlando in attesa di fare degli esami più specifici al costato e per riposarmi. A chi mi ha chiesto dell’infortunio ho risposto che non sono Superman ma l’ho fatto in modo sarcastico, per far capire che anche io, come tutti, posso avere dei problemi fisici e infortunarmi anche nei momenti in cui meno te l’aspetti. Sono stato molto felice di essermi recato in Cina, contribuire alla promozione di un evento come l’HSBC Champions e di cercare di allungare la mia striscia di successi nel torneo e mai nessuno mi ha forzato a farlo. HSBC è un grande sponsor per il golf a livello mondiale e mi spiace pensare che loro si sentano in qualche modo responsabili per questo mio stop forzato. L’obiettivo resta quello di essere in campo a Dubai ma lo farò solo se sarò fisicamente al 100%.” Da qui, viste le condizioni non perfette, la decisione di non essere al via nell’ultima prova dell’anno, finale della Race to Dubai e ottava gara delle Rolex Series.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 09 novembre 2017
Tags
Ultimi articoli