-->

LET: titolo per Jiyai Shin, 27.a Giulia Sergas

Di Ufficio Stampa FIG

In Australia, nell’RACV Masters risale la triestina,
mentre perde qualche posizione Giulia Molinaro

 

Per il tabellone finale, clicca qui

La coreana Jiyai Shin ha aggiunto alla sua lunga catena di successi anche un titolo nel Ladies European Tour imponendosi con 278 colpi (68 70 71 69, -14)  nel RACV Ladies Masters, torneo organizzato in collaborazione con l’ALPG Tour, svoltosi sul percorso del RACV Royal Pines Resort (par 73), a Benowa in Australia.

Giulia Sergas si è classificata al  27° posto con 296 colpi (76 72 77 71, +4), risalendo dal 45°, e Giulia Molinaro al 51° con 301 (74 75 74 78, +9).

La vincitrice ha lasciato a debita distanza l’inglese Holly Clyburn, seconda con 281 (-11), la danese Nicole Broch Larsen e la svedese Camilla Lennarth, terze con 282 (-10). Al quinto posto con 284 (-8) la taiwanese Ssu-Chia Cheng, la statunitense Katie Burnett e la dilettante coreana Hey Jin Choi e all’ottavo con 287 (-5) la scozzese Pamela Pretswell, la thailandese Nontaya Srisawang e la canadese Brooke Henderson.

Jiyai Shin, 28 anni, è stata numero uno mondiale nel 2010 e nel suo palmares figurano undici titoli nel LPGA Tour, con due major, 21 nel Korean LPGA, uno nel Ladies Asian Golf Tour e 12 nel Japan LPGA, Ha attraversato un lungo periodo grigio, poi ha ripreso la scalata verso posizioni più adeguate alla sua classe conquistando tre successi nello scorso anno sul circuito giapponese. In vetta dopo tre turni, nel quarto ha tenuto a bada le avversarie con un parziale di 69 (-4 con sei birdie e due bogey).

La Sergas, che ha offerto una prestazione piuttosto altalenante, ha rimontato con un eagle, un birdie e un bogey per il 71 (-2). La Molinaro ha fatto 19 passi indietro con due birdie, quattro bogey e un triplo bogey (78, +5).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 27 febbraio 2016
Tags
Ultimi articoli