-->

Jordan Spieth in cima a New York

Di Fulvio Golob

Fresco vincitore del Masters, come da tradizione il 21enne di Dallas è salito sulla terrazza panoramica dell’Empire State Building con la sua fiammante giacca verde

Dopo aver trionfato ad Augusta pareggiando il record per lo score più basso del torneo stabilito da Tiger Woods nel 1997, Jordan Spieth ha iniziato il consueto giro promozionale nelle varie emittenti televisive americane. Ma prima di iniziare il classico tour de force spettante al vincitore della giacca verde, il giovane texano si è ritagliato il tipico ritratto in cima all’Empire State Building di New York. Insomma: cambiano i Masters champion, ma non cambiano le tradizioni legate al torneo di Augusta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 16 aprile 2015
Tags
Ultimi articoli