-->

Il record dei record: oltre 600.000 spettatori

Di Fulvio Golob

Questo l’incredibile pubblico che ha assistito
alle quattro giornate del Waste Management
Phoenix Open a Scottsdale, in Arizona

Il golf, uno sport per pochi. Se possono sembrare pochi gli oltre 60 milioni di praticanti sparsi in tutto il mondo – salvo rare eccezioni – e che molti studi sullo sport ritengono il numero maggiore in assoluto per una singola disciplina, vogliamo parlare degli spettatori? Se gli stadi del calcio tendono a ridurre i loro posti a sedere e il celebratissimo Superbowl della NFL solo cinque volte ha superato – di poco – i 100mila presenti attorno al campo, c’è una gara del golf che spazza via ogni avversario. Stiamo parlando naturalmente dell’incredibile Waste Management Phoenix Open, che si svolge ogni anno in questo periodo a Scottsdale, un sobborgo di Phoenix.

L’audience della terza giornata ha superato ogni primato, abbattendo addirittura il muro dei 200mila spettatori 201.003 per l’esattezza). Nei primi tre giorni, il totale ha già superato il mezzo milione (554.035) e polverizzando il record di 564.368 appassionati stabilito su quattro giornate nel 2015. Bilancio finale ben oltre i 600mila spettatori, nonostante la fortissima concorrenza domenicale dell’evento sportivo principe negli States, il Super Bowl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 07 febbraio 2016
Tags
Ultimi articoli