-->

FIG: Stefano Manca lascia dopo 42 anni

Di Fulvio Golob

Dal prossimo 1 gennaio il nuovo Segretario Generale
della Federazione sarà Teresa Paparozzi,
nel ruolo che Manca ha ricoperto per ben 26 anni

Il Consiglio Federale eletto per il quadriennio 2017-2020 ha tenuto la prima riunione operativa presso la sede del CONI di Milano. I lavori si sono aperti con il saluto di Stefano Manca, che dopo 42 anni di servizio in Federazione – dei quali 26 da Segretario Generale – lascerà l’incarico alla fine del 2016 per raggiunti limiti di età. Il Consiglio Federale ha ringraziato Stefano Manca per la dedizione, la professionalità e la competenza con cui ha svolto questo incarico per tutti questi anni e l’ha nominato Segretario Onorario. Nella foto, Stefano Manca (al centro) quando a Wentworth consegnò all’allora CEO dell’European Tour, George O’Grady (a destra), i documenti ufficiali per la candidatura italiana alla Ryder Cup 2022

Il ruolo di Segretario Generale sarà ricoperto da Maria Teresa Paparozzi, già responsabile dell’Ufficio Amministrativo. Sono stati definiti, inoltre, i ruoli dei Consiglieri Federali nell’ambito delle commissioni di verifica dell’attività federale. Si è proceduto, poi, alla nomina dei Delegati Regionali per il quadriennio 2017-2020: Dario Scotto (Friuli Venezia Giulia); Egle Minetti Ponzano (Liguria); Moreno Trisorio (Delegato Provinciale Bolzano); Riccardo Gaifas (Delegato Provinciale Trento); Mario Soprani Volpini (Marche); Paolo Cesarini (Umbria); Marco Tuccella (Abruzzo e Molise); Vincenzo Corvino (Campania); Elena Zella (Basilicata); Antonio Pellegrino (Puglia); Mario Marra (Calabria); Stefano Arrica (Sardegna); Salvatore Leonardi (Sicilia).

© RIPRODUZIONE RISERVATA 19 dicembre 2016
Tags
Ultimi articoli