-->

FedEx Cup: in Illinois il BMW Championship

Di Andrea Vercelli

Settanta giocatori ancora in corsa per il titolo e i 10 milioni di premio. Si gioca la terza delle quattro gare in programma al Conway Farms Golf Club di Lake Forest.

La FedEx Cup è alle battute finali. Si disputa, infatti, il BMW Championship (17-20 settembre) al Conway Farms GC di Lake Forest nell’Illinois, la terza delle quattro gare dei Playoffs che concludono anche il PGA Tour 2015. Sono rimasti in corsa per i dieci milioni di dollari che gratificheranno il vincitore della speciale classifica a punti 70 concorrenti, che si ridurranno a 30 nell’evento finale, il Tour Championship (24-27 settembre).
Sono ai primi posti della graduatoria FedEx Jason Day (p. 4.680), Jordan Spieth (4.169), Rickie Fowler (3.498), lo svedese Henrik Stenson (3.352), Bubba Watson (3.329), Charley Hoffman (2.302), Zach Johnson (2.241) e Dustin Johnson (2.566). E’ in ritardo il nordirlandese Rory McIlroy, 17° con 1.729, tornato nuovamente in vetta al world ranking in uno stano balletto con Jordan Spieth con sorpassi e controsorpassi anche senza giocare. Spieth appare in crisi dopo essere uscito al taglio nei primi due tornei dei Playoffs, cedendo la leadership nella FedEx a Jason Day vincitore del primo (The Barclays).
L’australiano è in ottima condizione come Rickie Fowler, che ha fatto suo il secondo (Deutsche Bank), e come Henrik Stenson battuto da Fowler nello spareggio. Sono i favoriti in questa occasione, ma sarà difficile che le previsioni della vigilia vadano poi a buon fine quando ci sono quaranta concorrenti che lotteranno per non andar fuori. Peraltro c’è anche da attendersi un’impennata di Spieth. Sono a rischio, tra gli altri, Webb Simpson (42°), Hunter Mahan (52°), lo spagnolo Sergio Garcia (54°), Phil Mickelson (61°) e Ian Poulter (66°).
Dopo il BMW Championship i punti verranno resettati. Si manterranno i posti acquisiti, ma il leader partirà per la volata conclusiva con 2.000 punti, il secondo con 1.800, il terzo con 1.600, il quarto con 1.440, il quinto con 1.280 fino al 30° con 168. In tal modo anche il 30° della lista ha la teorica possibilità di arrivare ai 10.000.000 di dollari, pure se la serie di concomitanze per accaparrarseli è quasi impossibile da realizzarsi, mentre ciascuno dei primi cinque con un successo avrebbe garantito il jackpot, che sarebbe di 11.485.000 dollari aggiungendovi il primo premio del torneo.
La FedEx Cup complessivamente distribuirà 35 milioni di dollari. Se il vincitore avrà di che sorridere, non andrà poi tanto male ai piazzati con tre milioni di dollari al secondo, due milioni al terzo, 1.5 al quarto e un milione al quinto. Nel BMW Championship sono in palio 8.250.000 dollari con prima moneta di 1.485.000 dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 16 settembre 2015
Tags
Ultimi articoli