-->

Eurotour: cinque azzurri
in campo in Cina

Di Ufficio Stampa Fig

Si gioca il Volvo China Open Topwin Golf di Pechino con Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato Paratore, Nino Bertasio e Matteo Manassero. Difende il titolo il francese Levy

Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato Paratore, Nino Bertasio e Matteo Manassero partecipano al Volvo China Open (26-29 aprile), torneo dell’European Tour organizzato in collaborazione con l’Asian Tour in programma al Topwin Golf & CC di Pechino in Cina.
Difende il titolo il francese Alexander Levy, annunciato in gran forma dopo il successo di domenica scorsa nel Trophée Hassan II, in un contesto che comprende gli inglesi James Morrison e Matt Wallace, l’irlandese Paul Dunne, lo svedese Alexander Bjork, gli spagnoli Alvaro Quiros e Pablo Larrazabal, secondo in Marocco, i sudafricani Erik Van Rooyen e Dean Burmester, lo statunitense Julian Suri e l’australiano Scott Hend. Numerosa e qualificata la presenza degli asiatici tra i quali vi saranno i thailandesi Kiradech Aphibarnrat e Thongchai Jaidee, il cinese Haotong Li, il coreano Jeunghun Wang e gli indiani Shubankar Sharma, secondo nell’ordine di merito europeo, S.S.P. Chawrasia e Arjun Atwal.
Tra gli italiani sta attraversando un ottimo momento Andrea Pavan, terzo in Marocco e con quattro piazzamenti tra i “top 21” nelle precedenti cinque gare. Sono in ripresa Renato Paratore e Nino Bertasio, da due tornei a premio, e Matteo Manassero in nove partecipazioni ha superato il taglio sette volte, ma non riesce a inserirsi nelle parti alte della classifica. In cerca di riscatto Edoardo Molinari reduce da due prestazioni deludenti e finite dopo 36 buche. Il montepremi è di 20.000.000 di renmimbi (circa 2.600.000 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA 26 aprile 2018
Tags
Ultimi articoli