-->

Challenge: Delpodio vince all’Olgiata!

Di Ufficio Stampa FIG

Sul percorso romano il torinese
si impone con tre colpi di vantaggio
sull’inglese Gary Boyd. Bergamaschi 6°

Per il tabellone finale, clicca qui

Matteo Delpodio ha vinto con grande sicurezza l’EMC Golf Challenge, che si è disputato sullo splendido percorso da campionato dell’Olgiata, alle porte di Roma. Il Torinese (-5, 69 68 71 71) ha controllato la gara negli ultimi due giri, dopo aver preso con decisione la testa nei due iniziali. Contrastato a lungo dal maltempo, il torneo si è però concluso regolarmente con le ultime 18 buche nella giornata di domenica. Delpodio ha tenuto a distanza l’inglese Gary Boyd (-2, 72 73 69 68), finito a tre colpi e l’unico con Matteo a essere riuscito a scendere sotto il par del campo, a riprova un campo molto impegnativo per i pro impegnati nell’EMC Golf Challenge. Al terzo posto ha chiuso il terzetto composto da due francesi, Linnard e Dubois, e dallo svedese Sodergren, che hanno chiuso in par.

Sesto, insieme ad altri tre a pari merito, il secondo azzurro, Filippo Bergamaschi (+2, 73 71 72 69) che ha chiuso in crescendo. Seguono poi Stefano Pitoni (+6, 22°), Francesco Laporta e Andrea Pavan (+9, 40.i), Niccolò Quintarelli (+10, 45°), Alessandro Tadini (+12, 50°) e il dilettante Luca Cianchetti (+15, 58°).

L’EMC Golf Challenge si è svolto sulla distanza di 72 buche. Dei 120 concorrenti, in rappresentanza di 23 nazioni, che hanno preso il via, il taglio, caduto a 148 (+6) ed effettuato dopo 36 buche, ne ha lasciati in corsa 63. Costoro, escluso l’amateur Cianchetti, si sono contesi il montepremi di 180.000 euro dei quali 28.800 euro vanno al vincitore. Anche nella giornata finale l’ingresso per il pubblico era gratuito.

Sono usciti sette dei quindici italiani in campo: Lorenzo Gagli e Leonardo Motta, 64.i con 149 (+7), Nicolò Ravano e Marco Bernardini, 71.i con 150 (+8), Andrea Maestroni, 82° con 151 (+9), Nino Bertasio, 98° con 153 (+11), e Andrea Rota, 111° con 172 (+30).

© RIPRODUZIONE RISERVATA 04 ottobre 2015
Tags
Ultimi articoli