-->

Edoardo Molinari: “Riparto dalla Q-School”

Di Fulvio Golob

Dopo il ritiro del Dunhill Links e dagli eventi
successivi, il campione torinese si giocherà
la carta in novembre al PGA Cayalunya

Edoardo Molinari non ha preso parte all’Alfred Dunhill Links Championship a St. Andrews e ha deciso di chiudere anzitempo la sua stagione agonistica 2015. Una scelta sofferta che far l’altro gli toglie la possibilità di ottenere sul campo la carta per il prossimo anno. Una notizia che fa sensazione anche al di là dell’Oceano, se è vero che è stata data con notevole rilevanza anche da uno dei siti più famosi americani, il celebre golf.com.

Per la prima volta dal 2008 Edoardo, ricordato anche negli States per la sua partecipazione vittoriosa alla Ryder Cup del 2010 al Celtic Manor, sarà costretto a ripartire dalla European Tour qualifying school, le cui finali si svolgeranno dal 14 al 19 novembre sul percorso del PGA Catalunya, candidato spagnolo all’organizzazione della Ryder Cup 2022.

Il 34enne campione torinese ha scritto su Twitter: “Sfortunatamente ho dovuto ritirarmi per motivi personali dal Dunhill Links e dagli eventi successivi. Il mio prossimo appuntamento è adesso quello della Q-School”. Al momento Edoardo è 154° nella Race to Dubai e solo i primi 110 manterranno la carta per il prossimo anno. In questa stagione Molinari non è ruscito a ottenere un piazzamento nei primi dieci delle gare del Tour europeo ed è al 279° posto nella graduatoria mondiale (sua migliore classifica il 14° posto nell’ottobre 2010).

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 02 ottobre 2015
Tags
Ultimi articoli