-->

Challenge: in Spagna titolo per Perez

Di Ufficio Stampa FIG

Il francese chiude con tre colpi
sul norvegese Arnoy e una hole in one.
27° Laporta e 61° Delpodio

Francesco Laporta è terminato al 27° posto con 277 (71 68 69 69, -11) colpi e Matteo Delpodio al 61° con 282 (67 68 75 72, -6) nel Challenge de España (Challenge Tour) disputato sul percorso dell’Izki Golf (par 72), a Urturi in Spagna. Ha vinto il francese Victor Perez con 264 (67 71 61 65, -24), che ha sorpassato il norvegese Jarand Ekeland Arnoy (267, -21) grazie a un gran giro finale in 65 (-7) in cui ha realizzato anche una “buca in uno”. In terza posizione con 271 (-17) il gallese Oliver Farr e lo svedese Marcus Kinhult e in quinta con 272 (-16) il danese Jeff Winther, il tedesco Philipp Mejow e l’inglese Ben Evans.

Victor Perez, 25 anni e salito nel circuito con il quinto posto nella money list dell’Alps Tour 2016, dove ha conseguito un successo, ha effettuato due turni conclusivi di grande levatura, prima recuperando 14 posizioni con un 61 (-11) e poi, come detto, imponendosi con il 65. Nel suo score oltre all’ace (buca 6, par 3, metri 165) anche sette birdie e due bogey. Per il primo titolo nel Challenge Tour è stato gratificato con un assegno di 32.000 euro su un montepremi di 200.000 euro. Francesco Laporta ha siglato un parziale di 69 (-3) con sei birdie e tre bogey e Matteo Delpodio, che aveva iniziato molto bene (terzo dopo 36 buche), ha segnato due birdie e due bogey per il 72 del par.

Non hanno superato il taglio, caduto a 142 (-2), Alessandro Tadini, 92° con 145 (70 75, +1), Nicolò Ravano (74 74), Edoardo Raffaele Lipparelli (70 78) e Federico Maccario (76 72), 113.i con 148 (+4).

© RIPRODUZIONE RISERVATA 01 ottobre 2017
Tags
Ultimi articoli