-->

Manassero comanda il Campionato Nazionale Open

Di Fulvio Golob

Il Memorial Cavaliere del Lavoro “Gin” Noberasco è scattato sui green liguri di Garlenda. Con 67 guidano Matteo e Andrea Maestroni

Matteo Manassero e Andrea Maestroni sono al comando con 67 (-5) colpi dopo la prima giornata del Campionato Nazionale Open – Memorial Cavaliere del Lavoro “Gin” Noberasco che si sta svolgendo sull’impegnativo percorso ligure del Golf Club Garlenda (par 72). Li seguono Corrado De Stefani, terzo con 68 (-4), Simone Baroni e Cristiano Terragni, quarti con 69 (-3), Andrea Zanini e Cristian Lanza, sesti con 70 (-2).
L’evento più longevo del calendario nazionale, nato nel 1935, giunto alla 76ª edizione e secondo per importanza solo all’Open d’Italia, ha aperto la stagione dell’Italian Pro Tour, il circuito di otto tornei che si svolgono sul territorio nazionale, sette internazionali e uno italiano, gestito dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf della FIG e rientra nel quadro dei festeggiamenti previsti dal Golf Club Garlenda per onorare i cinquant’anni di vita.
Sono tra i top ten Alfredo Pazzeschi, Lorenzo Magini, Cosimo Baroni, Andrea Bolognesi, Marco Archetti, Leonardo Motta e il dilettante Takayuki Matsui, ottavi con 71, ha ben tenuto Mauro Bianco, che frequenta in Senior Tour europeo, 15° con 72 (par) insieme a Mattia Miloro, Marco Bernardini e agli amateur  Stefano Mazzoli, Federico Zuckermann e Gianmaria Rean Trinchero.
Accusano un ritardo già pesante Nino Bertasio 22° con 73 (+1), Lorenzo Gagli, Alessandro Tadini ed Emanuele Canonica, 26.i con 74 (+2).
© RIPRODUZIONE RISERVATA 08 aprile 2015
Tags
Ultimi articoli