Rory McIlroy al Turkish Airlines Open

Di Andrea Vercelli

Il nordirlandese conferma la sua presenza nel field stellare del torneo, in programma dal 3 al 6 novembre ad Antalya/Belek. Forfait invece di Woods

Dopo aver vinto il Tour Championship finendo in cima alla classifica della Fedex Cup del PGA Tour, Rory Mcllroy va in Turchia per cercare di eguagliare Henrik Stenson, ovvero diventare il secondo golfista nella storia a vincere lo stesso anno Fedex e Race to Dubai. Sarà una settimana affascinante quella che andrà in scena a inizio novembre al Regnum Carya Golf & Spa Resort di Antalya/Belek, una delle mete golfistiche più esclusive del mondo. Il nordirlandese sarà alla sua terza apparizione in carriera nel torneo turco che vedrà al via 78 giocatori per un montepremi di 7 milioni di dollari.
“Ho apprezzato molto i miei precedenti viaggi in Turchia  – ha dichiarato Rory di ritorno dalla sfortunata trasferta europea in Ryder Cup ad Hazeltine – e non vedo l’ora di tornarci. Mi aspettavo di più dalla mia prima uscita nel 2012, ma sono rimasto più soddisfatto dal sesto posto dell’anno scorso. Quest’anno cercherò di fare il meglio possibile perché il Turkish Airlines Open sarà decisivo nel decidere l’esito della Race to Dubai”.

Ha invece dichiarato forfait Tiger Woods, che aveva confermato qualche tempo fa la sua partecipazione – dietro sontuoso ingaggio – al Turkish Airlines Open, cui aveva già preso parte due anni fa.

Il presidente della Turkish Airlines, lIker Ayci, ha voluto condividere il suo entusiasmo: “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto per la terza volta a Rory Mcllroy al Turkish Airlines Open di Antalya. È uno degli eroi dello sport e averlo nella competizione aumenterà l’entusiasmo dei tifosi e dei giocatori. Anche quest’anno si preannuncia un grande torneo e siamo impazienti di vedere come finirà”.
La Federazione Turca di Golf è entusiasta nel sapere che Mcllroy entrerà a far parte del cast di stelle a Antalya. Il presidente del TGF, Ahmet Ağaoğlu ha detto: “I precedenti tre Turkish Airlines Open sono stati incredibili e noi speriamo che quest’anno vada ancora meglio con il testa a testa fra il miglior giocatore d’Europa e vincitore della Fedex Cup e l’icona indiscussa Tiger Woods. L’inizio del torneo non arriverà mai abbastanza presto”.

Quest’anno i giocatori si sfideranno all’interno della nuova cornice del bellissimo Carya Golf Club. L’area di Belek ad Antalya è rinomata per i suoi campi di golf e per i suoi paesaggi mozzafiato lungo la costa mediterranea. Situato a soli 25 minuti dall’aeroporto di Antalya, il Carya Golf Club è la location perfetta. Il tracciato misura 7.186 yard e si snoda attraverso alberi di eucalipto, laghi tranquilli e delicati profili ondulati. Con un mix di buche corte strategiche e impegnative buche lunghe, i protagonisti si troveranno di fronte un impegnativo e tecnico test che contribuirà ancor più ad aumentare lo spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 03 ottobre 2016
Tags
Ultimi articoli